siamo alla frutta??….


 
o meglio, alle verdure…in pasta di mais 
 
qui sotto una composizione di agli, peperoncini, piselli, sedano, melanzana, pomodoro e patata incollati su un supporto di sughero
 
 
e poi ancora un cestino carico, carico
 

cestino verdure pasta mais

 

 
fotografato dall’alto
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

cestino verdure pasta mais

 
 
qui si vede meglio
 
il cestino anche se
 
le foto non sono
 
da…professionista
 
 
 
 
 
 
 

cestino verdure pasta mais

 
 
come ho già detto
 
per realizzare
 
queste piccole
 
creazioni  ci vuole
 
un po’ di pazienza e
 
anche un pizzico  di
 
manualità.
 
 
Magari questo vi farà pensare che io sia un tipo paziente e invece
 
non è così, solo che quando faccio questi lavoretti mi diverto
 
veramente molto: credetemi, RITORNO BAMBINA!
 
 
 
 
 
 
 
 
 

il melograno


 

 questi sono i miei melograni…..

(2006, olio su masonite 40x60)

….. come li ho rappresenati in pittura

                                                         e come li ho utilizzati nel decoupage….

vassoio melograni decoupage

 

 
 
 
questi sono incollati
 
su un vassoio di
 
metallo
 
 
 
 
 
  
 

vassoietto melograni decoupage

 
 
mentre questi…. su un
 
semplice vassoietto di
 
cartone
 
 
 
 
 
 
 
 
Quando ero ragazzina (tanti anni fa), ricordo che ho letto una serie di libri  della collana “IL MELOGRANO” con molto piacere:  erano romanzetti rosa adatti a ragazzi delle scuole medie. In realtà, rappresentavano i costumi e le abitudini dei ragazzi americani nei college durante gli anni 50/60 (qualcosa alla happy days,  per intenderci), e a noi ragazzini  di quegli anni davano una prospettiva dei rapporti ragazzi/ragazze ben diversa da quella che vivevamo ancora noi in Italia. Per questo probabilmente mi è rimasto un legame e un sentimento particolare …per il melograno. 
 
 ma andate a vedere quante interessanti notizie ci sono sul
  melograno  
….. frutto rosso e succoso che ha da sempre rappresentato ricchezza e fertilità,  dice nel suo post la nostra amica…  
 
 

soggetti simili… tecniche diverse


(2002, tecnica mista/gessetti-tempera- su cartonc. Murillo 35x37

 

cesti e zuppiere 

 

 
 cesto di mele: primi esperimenti di uso di gessetti ed effeti di luce con le tempere
 
  
(2006, pastelli ad olio su masonite 40×60)
 
 
 
 
zuppiera con frutta:
per questo, invece, ho usato i  pastelli ad olio:  come si ottiene quell’effetto bianco di luce non lo immaginereste mai!
 
 
  
 
 
per la prima volta… un lavoretto a china, o meglio, una tecnica mista con china e tempera (colore bianco e nero) :   cesto con finocchi e carciofi
  
 (2003, tecnica mista/china-tempera-su cartonc.
 Murillo 30×40)
 
 
è’ inutile dire che queste sono tutte copie dal vero
 
 
 
 
 
 
 
 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: